Giornata Tematica 1-2 in preparazione della Conferenza HERITY 2010

Giornata Tematica 1-2 in preparazione della Conferenza HERITY 2010

in collaborazione con il Centro di Ricerca per le Scienze Applicate alla Protezione dell’Ambiente e dei Beni Culturali

Roma, Università “La Sapienza”
Dipartimento di Chimica – Sala Parravano, P.le Aldo Moro, 5
3 Novembre 2010 ore 10.00-17.00

LA CONSERVAZIONE PER E CON IL PUBBLICO:
LEGISLAZIONE E DISPERSIONE DELLE COLLEZIONI,
CONOSCENZA E SISTEMI DI DOCUMENTAZIONE, ESPOSIZIONI E MAGAZZINI

P R O G R A M M A

Ore 10.00 Registrazione dei partecipanti
Ore 10.15 Prof. Luigi Campanella, Università “La Sapienza” di Roma
Apertura
Ore 10.30 Sen. Tullia Romagnoli Carettoni, Presidente di HERITY Italia
Introduzione
Ore 11.00 Gen. Giuseppe Rizzo, Segretario Generale SIPBC
Proteggere i beni culturali in caso di conflitto armato: meglio prevenire che curare
Ore 11.30 Dibattito
Ore 12.00 Visita del Museo di Chimica “Primo Levi”
Ore 13.00 Pausa pranzo

Ore 14.30 Prof. Luigi Campanella, Università “La Sapienza” di Roma
Conservare l’unità delle collezioni scientifiche scolastiche e universitarie
Ore 15.00 Dott.ssa Myriam D’Andrea, Responsabile Collezioni Geologiche e Storiche dell’ISPRA
Conservare l’unità delle collezioni: l’esperienza dell’ISPRA
Ore 15.30 Dott.ssa Maria Grazia Massafra, Direttrice del Museo della Casina delle Civette (Villa Torlonia)
Conservazione e documentazione delle collezioni del Museo della Casina delle Civette
Ore 16.00 Dibattito
Ore 16.30 Dott. Maurizio Quagliuolo, Segretario Generale HERITY International
Conclusioni

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria (herity@dri.it) precisando Nome, Cognome, Ente (se applicabile), Telefono privato, Telefono lavoro, Fax, E-mail entro il 29 ottobre, a numero chiuso (massimo 30 persone di cui 6 posti riservati a dipendenti della Pubblica Amministrazione, oltre a invitati). Ai fini della conferma di partecipazione verrà seguito l’ordine di prenotazione. Chi desidera ricevere il diploma di partecipazione a fini curriculari dovrà versare la tassa di euro 120,00 sul c/c postale n° 72983000, intestato a DRI. Il diploma dà diritto a 15 crediti su 400 del percorso formativo per valutatori HERITY, ottenibili per un massimo di 3 giornate. La documentazione certificativa ed amministrativa, ove prevista, verrà inviata ai partecipanti immediatamente dopo il seminario.

HERITY
www.herity.itherity@dri.it

Not commented yet.

LEAVE A COMMENT


+ one = 4